Sabato e domenica “Appuntamento in Giardino”

Sabato 5 e domenica 6 giugno sarà possibile visitare in tutta Italia oltre 150 giardini, alcuni aperti in via eccezionale, nell’ambito dell’iniziativa Appuntamento in giardino, promossa da APGI-Associazione Parchi e Giardini d’Italia con il sostegno di Ales e il patrocinio del Ministero della Cultura. La manifestazione, giunta quest’anno alla quarta edizione, è pensata come un’autentica “festa del giardino” ed invita il grande pubblico a scoprire, ed in particolar modo quest’anno a “riscoprire” la sorprendente ricchezza storica, artistica, botanica e paesaggistica dei giardini italiani: dai grandi siti storici ai piccoli giardini privati. Una serie di incontri, eventi, letture e attività speciali come offerta culturale rivolta a tutta la famiglia.

Nel 40% dei casi si tratta di aperture straordinarie: un’occasione per ammirare giardini normalmente non aperti al pubblico o aperti solo in occasioni particolari. Parteciperanno all’iniziativa anche alcuni importanti siti Unesco, come Villa Adriana e Villa D’Este. Ampia, inoltre, la partecipazione di dimore storiche private, che apriranno i propri prestigiosi giardini, come ad esempio le Ville Torrigiani in Lucchesia, Tiepolo Passi in Veneto o la Rocca Meli Lupi di Soragna. In molti casi saranno gli stessi proprietari delle dimore o i giardinieri ad accogliere i visitatori, per raccontare la storia del giardino e l’impegno quotidiano necessario a garantirne la sopravvivenza. Numerosi anche gli Orti Botanici, come quelli di Roma, Napoli, Bologna, Torino e alcuni orti botanici alpini.

Le visite e le attività previste nell’ambito della manifestazione prevedono modalità di ingresso (e costi) differenti. Il programma e le modalità di partecipazione sono consultabili sul sito dedicato.

Villa d’Este

  • Sabato 5 giugno e Domenica 6 giugno: Attività libera destinata alla fascia di età 6-10 e 11-17, “Cacciatori di piante. Safari fotografico” (fotografie di piante/fiori o affrescati o in natura da inviare per mail, piccolo premio ai migliori classificati, e pubblicazione sul proprio sito con i crediti). L’attività per bambini e giovani non ha orario, si può svolgere liberamente nell’arco delle due giornate previste. L’attività per bambini e giovani stimola all’osservazione e al confronto. E’ libera e poi sarà gestita solo on line.

 

  • Sabato 5 giugno, dalle ore 10,30Visita guidata tematica “Il giardino allo specchio” (confronto tra il giardino affrescato e il giardino “vivente” di villa d’Este)

 

  • Domenica 6 giugno, alle ore 16,30Visita guidata tematica “Clarae novae aquae. Il percorso delle acque” (i misteriosi percorsi e le storie delle fontane di Villa d’Este

Villa Adriana

Sabato 5 giugno, ore 10.30: Conferenza e visita guidata (storia e sviluppo del giardino in epoca romana e visita ai luoghi e agli spazi destinati a verde dall’imperatore Adriano).

Attività gratuita, ingresso con biglietto e riduzioni e gratuità secondo legge. Prenotazione obbligatoria.

Telefono 06 39967900

Parco Villa Gregoriana – FAI

SABATO 5 GIUGNO, ORE 10.30 E DOMENICA 6 GIUGNO, ORE 11.30 – VISITA CON IL DIRETTORE

 

  • Una visita speciale per approfondire la storia del parco e il restauro realizzato dal FAI tra natura, storia e mito. Un vero e proprio viaggio a ritroso nel tempo tra grotte, cascate e resti di antica memoria.

 

SABATO 5 GIUGNO, ORE 11.30 E DOMENICA 6 GIUGNO, ORE 15 – IL GIARDINIERE RACCONTA

 

  • Una passeggiata nel giardino di Villa Gregoriana accompagnati da chi, ogni giorno, se ne prende cura: i giardinieri. La visita sarà un’occasione per scoprire l’evoluzione del Parco dall’800 ai giorni nostri, approfondire il ruolo che i cambiamenti climatici stanno ricoprendo nel mantenimento del fragile equilibrio della Valle dell’Inferno e comprendere l’importanza della manutenzione e della cura delle numerose specie che rendono Villa Gregoriana un luogo unico nel suo genere.

 

SABATO 5 GIUGNO, ORE 15 E DOMENICA 6 GIUGNO, ORE 10.30 – LA SOCIETÀ DELLE PIANTE: ORGANISMI IN CONNESSIONE

 

  • Una passeggiata immersi nella cornice storica di Parco Villa Gregoriana con lo sguardo rivolto alle piante. Novanta minuti per rimanere incantati dalla bellezza dei luoghi e cambiare modo di vederle ed ascoltarle, per rimanere stupefatti dalle loro capacità e dalla loro intelligenza. Al termine della visita verrà affidato ad ogni partecipante un seme di una pianta del bosco con la promessa, una volta germogliata, di riportarla a Parco Villa Gregoriana.

 

Biglietti ingresso + visita guidata

 

  • Iscritto FAI: € 6
  • Intero: € 14
  • Famiglia € 31
  • Ridotto (6-18) € 9
  • Studenti universitari € 11
  • Residenti Tivoli€ 8,50

 

LAZIO

Museo Orto Botanico di Roma Piccolo Roseto Giovanni Chilanti Giardino di Confucio
Villa Lina Igliori – RelaisGiardini Chigi di Villa Farnesina Villa d’Este
Villa Adriana – Villa d’Este
Giardino pensile Villino Latini Villa GiustinianiCastello di Torre in Pietra
Villa Borghese, già Villa Bell’ Aspetto
Il Giardino di Pianamola
Horti Farnesiani
Villa Gregoriana – FAI
Castello Ruspoli di Vignanello
Giardino Portoghesi
Villa Mergè “Palazzetto”
“Back to Nature” – Arte contemporanea a Villa Borghese Villa Aldobrandini a Frascati
Villa Mondragone
Giardino di Ninfa

Per info

https://www.apgi.it/appuntamento-in-giardino/

 

 

 

 

Ti potrebbero interessare